Iniziamo prima di tutto con lo spiegare cos'è il ciclo mestruale, grazie a questa definizione tratta da Wikipedia:

Il ciclo mestruale è una sequenza di cambiamenti fisiologici periodici che ha luogo nell'apparato riproduttivo femminile (specificamente nell'utero e nelle ovaie) e che rende possibile la gravidanza. Il ciclo mestruale è necessario per la produzione degli ovociti e per la preparazione dell'utero per la gravidanza.

La lunghezza del ciclo può variare da donna a donna, anche se i canonici "28 giorni" vengono presi come rappresentativi della media del ciclo ovulatorio nelle donne. Inoltre, è bene ricordare che, per convenzione, viene definito "primo giorno del ciclo" il giorno in cui iniziano le perdite mestruali.




Il ciclo mestruale si può dividere in quattro fasi: mestruazione - fase follicolare - ovulazione - fase lutea.

Essendo questo un sito sulla coppetta mestruale, cioè a tutti gli effetti una coppetta per mestruazioni, ci concentreremo sullo spiegare brevemente cos è la mestruazione e a cosa servono le mestruazioni.

Cos è la mestruazione

La mestruazione (usato più spesso al plurale, mestruazioni) è la perdita di sangue proveniente dalla cavità uterina in seguito allo sfaldamento dello strato superficiale dell'endometrio. Si verifica ciclicamente nelle donne fertili, e rappresenta l'inizio del ciclo mestruale.

fonte: Wikipedia





Avendo chiaro in mente cosa sono le mestruazioni, rispondere alla domanda "a cosa servono le mestruazioni" è più difficile. Infatti, non hanno un vero e proprio scopo, anzi tutt'altro. Infatti, a una donna vengono le mestruazioni quando non è rimasta incinta, cioè quando nel suo utero non è iniziata una gravidanza.

Nel caso non avvenga la fecondazione l'endometrio si sfalda a causa di una diminuzione dei livelli di estrogeni e progesterone e si ha la mestruazione, che ha durata media di 3 - 6 giorni.

fonte: Wikipedia

Le mestruazioni differiscono da donna a donna e non solo. Ogni ciclo mestruale può essere diverso dal precedente anche per la stessa donna, in quanto è influenzato da fattori esterni quali stress, uso di farmaci, problemi alimentari e molti altri.

Assorbenti o coppetta

Prima del novecento e dell'avvento del consumismo, le donne hanno sempre fatto fronte alle mestruazioni utilizzando speciali assorbenti lavabili, che altro non erano che panni che assorbivano il flusso sanguigno.

Solo nel ventesimo secolo è iniziata la produzione di assorbenti usa e getta, interni o esterni.




L'avvento di questi prodotti ha avuto un deciso impatto sia a livello economico che ambientale. È per questo che sempre più donne stanno decidendo di "tornare alle origini", rinunciando ai tradizionali assorbenti e preferendo quella che possiamo definire una coppetta per mestruazioni.